È una visita specialistica cardiologica dove si esegue un’accurata anamnesi (presenza di sintomi, patologie cardiache, familiarità per malattie cardiovascolari, etc).



Si valuta:

e si esegue, inoltre, un elettrocardiogramma.

L’elettrocardiografia è una registrazione grafica che si ottiene misurando con un apposito apparecchio dei fenomeni elettrici che sono connessi con l’attività del cuore.

Questo esame è uno dei più importanti nella diagnosi di svariate cardiopatie, in particolare dell’infarto del miocardio.

L’ECG deve essere interpretato in accordo con tutti i dati clinici, compresi l’età del paziente, il sesso, il peso corporeo, la diagnosi clinica e l’assunzione di farmaci. I dati più importanti che consente di rilevare sono:

La visita cardiologica è indicata in pazienti che devono essere sottoposti ad intervento chirurgico, pazienti con sospetta patologia cardiovascolare o nel controllo di pazienti cardiopatici, ipertesi o che vogliano sottoporsi ad un check-up cardiologico.

Explore More

EcocolorDopplergrafia cardiaca

21 Febbraio 2024 0 Comments 0 tags

L’ecocardiografia è una metodica che è stata introdotta in Italia negli anni ’70; essa utilizza gli ultrasuoni per visualizzare l’interno del cuore ed il flusso del sangue attraverso le valvole.

Monitoraggio pressorio delle 24 ore

21 Febbraio 2024 0 Comments 0 tags

Che cos’è il monitoraggio pressorio 24h? Il monitoraggio pressorio delle 24 ore ( ABPM) è un test non invasivo che consente di registrare la pressione arteriosa continuativamente per 24 ore,